AZIONI

Il progetto di cooperazione prevede la progettazione e realizzazione della presentazione della Filiera e del Progetto e di altri macro e microeventi. Inoltre, prevede molte altre iniziative a supporto dalla sua attività:

Redazione e diffusione di annunci pubblicitari a mezzo stampa con le pubblicazioni sulle testate Giornalistiche

Gestione social network consistente nella diffusione di immagini, marchi, video, etichette dei prodotti, programmi di eventi, su Facebook e Instagram

Predisposizione di vetrina WEB per la promozione dei prodotti della filiera del progetto BèB –
Biella è Buona.

 

 

Realizzazione di video destinati alla informazione e sensibilizzazione con illustrazione delle storie dei produttori e delle peculiarità del territorio che conferiscono il plusvalore alla materia prima e delle bellezze e suggestioni del paesaggio rurale biellese

Studio per la realizzazione di nuove modalità per la vendita o il consumo locale di prodotti agroalimentari prodotti nel biellese

Tutoragggio ai percorsi di avvicinamento al mondo del lavoro e all’inserimento lavorativo per le persone con disabilità individuate dalla Cooperativa Sociale Porte Aperte all’interno del progetto di cooperazione Biella è Buona

Studio e predisposizione della Carta I cru di Enogea: Lessona e Bramaterra con mappa a colori dei vigneti presenti all’interno dei confini delle denominazioni di origine controllata nell’ambito del progetto di cooperazione Biella è Buona

 

Avvio di attività volte ad incrementare le opportunità di sviluppo dell’agrienoturismo nel quadro della vocazione complessiva del biellese per il turismo outdoor, di prossimità e con un occhio di riguardo ai territori ed alle iniziative delle zone a vocazione agrivitivinicola.

Promozione nel territorio

Potenziamento dell’incoming turistico attraverso strumenti moderni ed adeguati per le aziende vitivinicole del territorio e di quelle delle altre produzioni di qualità locale: con proposte turistiche organizzate nei siti biellesi maggiormente vocati abbinate all’offerta enogastronomica

La carte "Masnaghetti"

Al fine di fornire una migliore lettura del territorio e dei suoi produttori, in particolare dal punto di vista vitivinicolo, il progetto prevede la realizzazione di una cartografia a colori cartacea e digitale, quest’ultima corredata da relativa applicazione per la consultazione attraverso i device finalizzata alla mappatura dei vigneti esistenti nell’area dei produttori vitivinicoli di Lessona e della zona del Bramaterra.

Nel dettaglio verranno rappresentate delimitazioni vigneto per vigneto e delle zone di produzione corredate di informazioni oltre al testo introduttivo al territorio e alla denominazione. Carta come strumento che permette ai visitatori ed ai turisti o ai residenti di conoscere le zone di produzione, le peculiarità dei vigneti come ragione della qualità dei prodotti vinicoli. Uno strumento di ‘zonazione’ che permette tra l’altro agli operatori, turisti del vino e appassionati di muoversi con maggiore facilità nel territorio vitivinicolo bilellese.